Regolamento 2019

  1. Il Premio riguarda opere di qualsiasi genere letterario (narrativa, poesia,
    saggistica) in lingua italiana e di Autori italiani viventi edite negli ultimi
    sei anni (a partire dal 1.1.2013)
  2. Il Comitato Premio Vallombrosa (in seguito “Comitato”), organizzatore del
    Premio, individua un gruppo di Librerie indipendenti che sono invitate a segnalare
    il titolo e l’autore di un libro sul tema indicato, che risponda ai requisiti
    di cui all’art. 1. Il processo di selezione è affidato alle librerie con auspicabile
    coinvolgimento dei loro clienti-lettori. I titolari delle librerie comunicano
    il libro scelto entro il termine stabilito dal Comitato.
  3. Il Comitato nomina una Giuria, composta, oltre che dal presidente designato
    dal Comitato, da un numero di membri variabile da 6 a 14, scelti fra esponenti
    della società civile e della cultura. La presidenza onoraria della Giuria è
    conferita al Presidente del Consiglio Regionale della Toscana.
  4. Il Comitato individua, sulla base del giudizio dei suoi membri e di lettori
    indipendenti, tre libri finalisti da far esaminare alla Giuria. Gli scrittori
    finalisti prestano la loro disponibilità a partecipare alla cerimonia di premiazione
    e ad un incontro, da tenersi lo stesso giorno della premiazione, con gli studenti
    di alcune scuole dell’area fiorentina, quale esperienza finale di un programma
    formativo basato sui libri finalisti.
  5. La Giuria si riunisce nell’imminenza della cerimonia di premiazione per
    deliberare il libro vincitore fra i tre finalisti. La Giuria si esprime a maggioranza
    degli intervenuti. E’ ammesso il voto per iscritto. In caso di parità, il voto
    del Presidente vale il doppio. Il giudizio della Giuria è insindacabile e inappellabile.
  6. Il premio per il vincitore consisterà nella donazione di € 2.000 ad una
    Onlus o Associazione di Promozione Sociale scelta dal vincitore. Per gli altri
    due finalisti tale donazione sarà di € 750 ciascuno. E’ previsto il rimborso
    delle spese di viaggio per il ritiro del premio e perla partecipazione all’incontro
    con gli studenti nell’ambito del programma di formazione con le scuole. La Onlus
    o l’Associazione dovrà operare in coerenza con principi che hanno da sempre
    guidato il Premio, che ben sono rappresentati in quelli statutari del Rotary
    International (per esempio essere apolitica) e nei seguenti campi:
    • promozione della pace,
    • lotta contro le malattie,
    • fornitura di acqua potabile,
    • protezione di madri e bambini,
    • sostegno dell'istruzione,
    • sviluppo delle economie locali,
    • rispetto della natura.
  7. Il premio verrà consegnato, alla presenza delle autorità del territorio
    e degli enti patrocinanti, presso l’Abbazia di Vallombrosa in una data da definire,
    comunque entro il Giugno del 2019.
  8. In concomitanza con la consegna dei premi agli scrittori, sarà consegnata
    una targa celebrative alle librerie che hanno segnalato i libri finalisti.
  9. Al Premio ed alla successiva Cena conviviale saranno invitati tutti i rappresentanti
    delle librerie indipendenti che hanno aderito segnalando i titoli in gara.
  10. Per il Premio verrà promossa un’adeguata copertura mediatica sia televisiva
    sia sulle testate giornalistiche